Turismo

L’AICS insieme a ACG (Associazione Carta Giovani), ACSI (Associazione Centri Sportivi Italiani), AGCI (Associazione Generale Cooperative Italiane), AIG (Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù), ANCST (Associazione Nazionale Cooperative Servizi Turismo), CITS (Centro Italiano Turismo Sociale), CTAcli (Centro Turistico Acli), CTG (Centro Turistico Giovanile), CTS (Centro Turistico Studentesco e Giovanile), ETSI Cisl (Ente Turistico Sociale Italiano), FEDERCULTURA Turismo e Sport di Confcooperative, FITeL (Federazione Italiana Tempo Libero), UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia), fa parte delle associazioni che hanno scelto di promuovere il Turismo Sociale affianco alla Fitus. Assieme intendono:

  • affermare e promuovere il ruolo del turismo sociale e giovanile quale elemento di crescita per l’uomo come singolo e nelle formazioni sociali
  • promuovere l’interscambio oggettivo e soggettivo tra i componenti degli organismi soci, nell’osservanza dei principi costitutivi delle comunità internazionali democratiche e nel rispetto delle singole autonomie associative;
  • rappresentare gli organismi soci nei confronti dei terzi, a livello nazionale ed internazionale;
  • tutelare le istanze ed i programmi promozionali indirizzati all’affermazione dell’associazionismo di promozione sociale.
  • promuovere progetti e servizi per il turismo sociale, anche con finanziamento pubblico e/o comunitario;
  • stipulare convenzioni quale “soggetto gestore”, ai sensi della legislazione vigente, con la Presidenza del Consiglio dei Ministri, con le Regioni, le Province, i Comuni ed altre Istituzioni pubbliche e/o private, ivi comprese quelle derivanti dalla contrattazione collettiva.

In particolare, l’AICS si impegna per portare avanti tali iniziative, anche nella persona di Bruno Molea, Presidente nazionale e Vicepresidente Fitus.

Contatti Ufficio Turismo (Nazionale)

Fisso: 06/42039435
Mobile: 338/6533115
Email:

Documenti correlati

[File DOCX] Programma attività 2016